Taranto, in Puglia, vanta natali nobili ed antichi. Il Decreto regola gli spostamenti interni in Italia fino al 15 gennaio, conferma il coprofuoco dalle 22 alle 5 … Per le informazioni sui treni Regionali va cliccato Traffico Regionale, e poi la mappa della regione di interesse. Viaggiare in sicurezza in Italia godendosi le bellezze del Paese si può fare: basta rispettare le regole come l'obbligo di tampone al rietro da un viaggio e l'uso delle mascherine. Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Documenti di viaggio - documenti per viaggi all’estero di minori di questo sito. In base alla normativa italiana, gli spostamenti da/per questi Paesi sono consentiti senza necessità di motivazione. Viaggi Italia. Applicare le misure di prevenzione igienico sanitaria: lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone o con soluzioni idroalcoliche, evitare il contatto ravvicinato con altre persone incluso abbracci e strette di mano, coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce, starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie, evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, non assumere farmaci antivirali e antibiotici, se non prescritti dal medico, Usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine). Il colore blu indica le linee e le … Aggiornamento: 9 marzo 2020 . Vige l’obbligo, inoltre di comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio all’azienda sanitaria locale. Per dettagli, si rimanda a questa pagina del Ministero degli Esteri e al sito internet dell’ Ambasciata italiana a Londra. Tuttavia, se si decide di viaggiare in aereo, anche all’interno del Paese, è richiesto ai … Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord, Faq del Governo sugli spostamenti in Italia, Domande e risposte per chi torna dall'estero e stranieri. I casi di eccezione sono indicati nella sezione: Deroghe. All’ingresso/rientro in Italia da questi Paesi, è necessario compilare un’autodichiarazione nella quale si deve indicare la motivazione che consente l’ingresso/il rientro. Oggi più che mai viaggia in Italia è #viaggiaresponsabilmente. Scopri quali sono le mete più affascinanti del nostro paese. Coloro che hanno viaggiato in Italia, compresi i cittadini romeni, possono entrare in Romania solo a condizione di quarantena obbligatoria o autoisolamento. Puoi prenotare uno dei pacchetti di viaggio per una vacanza a Fuerteventura o rimanere in Italia, scoprendo una città ricca di fascino come Catania. Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Ruanda, Singapore, Tailandia  nonché gli ulteriori Stati e territori a basso rischio epidemiologico, che verranno individuati, tra quelli di cui all'Elenco E, con ordinanza adottata ai sensi dell’articolo 6, comma 2 del DPCM 3 dicembre 2020. Il relazionarsi con gli altri è stato totalmente rivoluzionato, e anche il mondo dei viaggi ha subito delle importanti mutazioni.. Info su Italia. Viaggiare in Italia è uno dei nostri servizi che offriamo a tutte le comitive e scuole, visitando le migliori città Italiane artistiche e culturali. Qui resterai di stucco davanti al Colosseo dopo aver assaggiato un prelibato piatto di pasta oppure potrai navigare pigramente lungo un canale con la pancia piena di Sangiovese. L’Italia riapre le frontiere: dal 3 giugno si può viaggiare in Europa Nuova svolta per il turismo: tra poche settimane si potrà tornare a viaggiare verso l'Europa Sono previste limitazioni agli spostamenti sul territorio nazionale e in caso di transiti da Paesi dell'Elenco C. Sono previste eccezioni all’obbligo di isolamento in rientro dai Paesi dell'Elenco E. Consulta la sezione: Deroghe. Nei passi di questa guida, spiegherò come viaggiare in Italia spendendo poco. 00135 Roma – Italia Info Email: unita.crisi@esteri.it - Note Legali. Il 3 dicembre, è stato approvato un nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che contiene disposizioni per il territorio nazionale e per gli spostamenti da/per l’estero, in vigore dal 4 dicembre al 15 gennaio 2021. E’ possibile scaricare sul proprio cellulare la. Il Decreto Legge del 5 gennaio 2021 dispone fino al 15 gennaio 2021 ulteriori misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Scopri le offerte > 10 meraviglie d'Italia. I viaggi non imprescindibili da Paesi terzi sono invece limitati fino 31 dicembre con alcune eccezioni. L'Italia permette di recarsi in questi Stati, ma è possibile che alcuni di questi Stati applichino forme di restrizione all’ingresso.Informazioni sempre aggiornate sono trovabili sul sito Viaggiare Sicuri, realizzato dal Ministero degli Affari Esteri (www.viaggiaresicuri.it), che consigliamo caldamente di consultare prima di mettersi in viaggio, e sul sito reopen.europa.eu. Il viaggiatore avrà cura di portare con sé comunicazione dell'ufficio che ha trasmesso il protocollo, l’autodichiarazione sottoscritta a testimonianza dell’applicazione delle linee guida con l’esito del test negativo (effettuato non prima di 72 ore dall’ingresso in Italia) da mostrare eventualmente all’Autorità Frontaliera o all’Autorità Sanitaria. Regole specifiche per chi ha soggiornato o transitato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Come regola generale, se si parte con un minore per un viaggio all’interno dei confini nazionali, non sono necessari particolari documenti per i bambini. Dalle vette argentate delle Alpi allo scintillante Mar Mediterraneo, la bellezza dell'Italia non ha uguali. Con George Sanders, Ingrid Bergman, Leslie Daniels, Anna Proclemer, Paul Müller, Lyla Rocco. L’Ordinanza 18 dicembre 2020, in vigore dal 20 dicembre, introduce alcune modifiche a quanto previsto dal DPCM 3 dicembre 2020. Sono consentiti gli spostamenti da e per questi Paesi senza necessità di motivazione. Viaggiare in Italia. In homepage una mappa dell'Italia, dimensionabile a piacere, visualizza le informazioni sui treni di media e lunga percorrenza. Consulta la pagina: COVID-19 Numeri verdi e informazioni regionali. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, invece, è previsto l’obbligo di isolamento fiduciario una volta rientrati in Italia, quindi quarantena obbligatoria dalla Spagna in Italia a Natale. articolo 6, comma 2 del DPCM 3 dicembre 2020. Viaggiare è uno dei modi più nobili per crescere conoscendo mondi e culture diversi, il nostro paese è uno dei più belli al mondo, e le nostre città sono un vero e proprio gioiello. Tutte le informazioni per viaggiare in Italia e all'estero: immagini, recensioni, guide di viaggio, mappe, e offerte last minute Le agenzie viaggi ed i tour operator, ormai, non escludono dalla loro attività questo genere di offerta e si possono trovare interessanti soluzioni pacchetti turistici. Viaggi Italia. Scopriamo insieme le mete turistiche più apprezzate della nostra Penisola. Elenco D - Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Ruanda, Singapore, Tailandia. Consigli per la … Consulta la pagina: COVID-19 Numeri verdi e informazioni regionali. Avvertire immediatamente il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL) anche tramite il personale delle strutture ricettive, che è tenuto a favorire l’accesso ai servizi sanitari; o chiamando il numero verde di prevenzione regionale della ASL di competenza, i cui, In caso di sintomi gravi contattare il numero di emergenza nazionale 112, Evitare di recarsi direttamente al Pronto Soccorso, Avvisare la reception della propria condizione di salute in modo che possa attuare le appropriate misure di protezione nei confronti del personale e degli altri ospiti, Ove possibile, trasferirsi in una stanza singola con bagno dedicato, Rimanere nella propria stanza con la porta chiusa, garantendo un'adeguata ventilazione naturale, Rispettare il divieto assoluto di mobilità, seguendo le indicazioni del personale sanitario, Evitare i contatti con altri turisti e con il personale della struttura ricevente per quanto possibile, Lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone e applicare le altre misure di prevenzione igienico-sanitaria, Tossire e starnutire direttamente su di un fazzoletto o nella piega del gomito ed eliminare i fazzoletti riponendoli entro due sacchetti resistenti chiusi (posti uno dentro l’altro), Rimanere reperibile per le attività di sorveglianza sanitaria. Mascherine all’aperto. Una serie di norme e di regolamenti consentono, tuttavia, di … Viaggiando Italia, sito tematico per viaggi in Italia, borghi, cibo tipico, parchi, consigli di viaggio, calendario eventi, sagre, concerti, mostre Tutte le informazioni per viaggiare in Italia e all'estero: immagini, recensioni, guide di viaggio, mappe, e offerte last minute Viaggiare in Italia è uno dei nostri servizi che offriamo a tutte le comitive e scuole, visitando le migliori città Italiane artistiche e culturali. Coloro che hanno viaggiato in Italia, compresi i cittadini romeni, possono entrare in Romania solo a condizione di quarantena obbligatoria o autoisolamento. Viaggi verso l'Italia. Si fa presente che l’esecuzione ed il monitoraggio delle misure in parola è di esclusiva competenza delle preposte Autorità nazionali. 338 9323508 - Fax 059 8672257 | info@compagnidiviaggio.eu Viaggiare dopo il Covid: ripresa lenta, ma non per l’Italia Il settore viaggi, duramente colpito dal Covid, potrebbe riprendersi solamente tra qualche anno. Skip to content Tel. Scarica dal sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Svezia, Ungheria, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Andorra, Principato di Monaco. Le agenzie viaggi ed i tour operator, ormai, non escludono dalla loro attività questo genere di offerta e si possono trovare interessanti soluzioni pacchetti turistici. Viaggiare in Italia: le restrizioni. In caso di ingresso nel territorio nazionale mediante volo proveniente dal Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord, il tampone di cui alla presente lettera è effettuato al momento dell’arrivo in aeroporto; c) obbligo di sottoporsi, a prescindere dall’esito del test di cui alla lettera b), alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di quattordici, previa comunicazione del proprio ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio. Viaggiare in modo responsabile oggi è l’unico modo per garantirci la possibilità di continuare a viaggiare domani, sostenendo le imprese turistiche, la nostra economia, le nostre famiglie e noi stessi. In alcune occasioni potrà essere misurata la temperatura corporea (es. Sono previste limitazioni agli spostamenti sul territorio nazionale e in caso di transiti da Paesi dell'Elenco C. Sono previste alcune restrizioni all’ingresso in Italia in caso di transito o soggiorno in Paesi dell’Elenco E nei 14 giorni antecedenti l’ingresso in Italia. Tornare a viaggiare in Italia. Expedia ha la soluzione per te. 2. Elenco E - Tutti gli Stati e territori non espressamente indicati in altro elenco Una coppia della upper middle class inglese, lui piuttosto arrogante, lei perbenista, arriva a Napoli per sistemare una questione di eredità. Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP) ‒ riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico. Il Decreto regola gli spostamenti interni in Italia fino al 15 gennaio, conferma il coprofuoco dalle 22 alle 5 … Consulta la pagina: COVID-19 Numeri verdi e informazioni regionali, Sono previste eccezioni all’obbligo di isolamento per chi proviene dai Paesi dell'Elenco D. Consulta la sezione: Deroghe. Norme generali. I tour in Italia sono l’occasione perfetta per conoscere la patria di importanti artisti, ma anche della buona cucina e delle grandi dinastie. Nei passi di questa guida, spiegherò come viaggiare in Italia … Tutte le persone che entrano in Italia devono portare con sè durante tutto il viaggio l’apposito modulo di autodichiarazione per l'ingresso dall'estero, debitamente compilato. È fortemente raccomandato l’uso delle mascherine anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi. Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, è possibile acquistare la promo Estate Insieme a 49 euro per viaggiare quattro weekend ( nello stesso periodo i bambini e i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis sui treni regionali). 6 comma 1 del DPCM 3 dicembre 2020. Viaggi dall'Italia verso l'estero: portale Re-open EU e sito Viaggiare sicuri Portale Re-open EU L' Unione europea ha messo a punto uno strumento interattivo che dà accesso alle informazioni necessarie per pianificare i viaggi in Europa in sicurezza. Autodichiarazione giustificativa per l’ingresso in italia dall’estero, Allegato all’autodichiarazione normativa anti-covid per rientro dall’estero, COVID-19 Numeri verdi e informazioni regionali, ’articolo 6, comma 2 del DPCM 3 dicembre 2020, Regno Unito di Gran Bretagna e di Irlanda del nord, Raccomandazioni e misure di sanità pubblica per chi entra in Italia, Trentamila saturimetri gratis nelle farmacie: al via l’iniziativa della Società Italiana di Pneumologia e Federfarma, Monitoraggio settimanale Covid-19, report 28 dicembre 2020 - 3 gennaio 2021, Speranza firma nuove ordinanze: cinque le regioni in area arancione, rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Sarà automatico dunque che dal 1 luglio la lista dei paesi in cui si può viaggiare all’estero si amplierà anche a quelli fuori dall’Europa? Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Da dove partire per raccontare i migliori viaggi in Italia? Sono previste limitazioni in caso di transito o soggiorno in Paesi dell' Elenco D e/o dell' Elenco E nei 14 giorni antecedenti l’ingresso in Italia. IN EVIDENZA IN ITALIA: NUOVO DECRETO LEGGE: Il 05/01/2021 è stato emanato un nuovo decreto legge che introduce misure urgenti per il contenimento e gestione dell'emergenza Covid-19. Ovviamente questi viaggi non sono ancora destinati ai turisti ma, come da disciplinare del Governo degli Stati Uniti, autorizzati per motivi di lavoro, studio, salute e per il ricongiungimento famigliare e, all’arrivo Read More Qui resterai di stucco davanti al Colosseo dopo aver assaggiato un prelibato piatto di pasta oppure potrai navigare pigramente lungo un canale con la pancia piena di Sangiovese. Per … Scopri come modificare la prenotazione del viaggio e chiedere il rimborso del biglietto o del biglietto premio MilleMiglia. ai movimenti da e per gli Stati e territori di cui all'elenco A dell'allegato 20; agli ingressi per motivi di lavoro regolati da speciali protocolli di sicurezza, approvati dalla competente autorità sanitaria; agli ingressi per ragioni non differibili, inclusa la partecipazione a manifestazioni sportive di livello internazionale, previa autorizzazione del Ministero della salute e con obbligo di presentare al vettore all'atto dell'imbarco e a chiunque sia deputato ad effettuare i controlli un'attestazione di essersi sottoposti, nelle 48 ore antecedenti all'ingresso nel territorio nazionale, a un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo; a chiunque fa ingresso in Italia per un periodo non superiore alle 120 ore per comprovate esigenze di lavoro, salute o assoluta urgenza, con l'obbligo, allo scadere di detto termine, di lasciare immediatamente il territorio nazionale o, in mancanza, di iniziare il periodo di sorveglianza e di isolamento fiduciario conformemente ai commi da 1 a 5; a chiunque transita, con mezzo privato, nel territorio italiano per un periodo non superiore a 36 ore, con l'obbligo, allo scadere di detto termine, di lasciare immediatamente il territorio nazionale o, in mancanza, di iniziare il periodo di sorveglianza e di isolamento fiduciario conformemente ai commi da 1 a 5; ai cittadini e ai residenti di uno Stato membro dell'Unione europea e degli ulteriori Stati e territori indicati agli elenchi A, B, C e D dell'allegato 20 che fanno ingresso in Italia per comprovati motivi di lavoro, salvo che nei quattordici giorni anteriori all'ingresso in Italia abbiano soggiornato o transitato in uno o più Stati e territori di cui all'elenco C (Vedi sezione dedicata); al personale sanitario in ingresso in Italia per l'esercizio di qualifiche professionali sanitarie, incluso l'esercizio temporaneo di cui all'articolo 13 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27; le richieste per i partecipanti nel caso di eventi sportivi dovranno essere inviate dagli organizzatori indicando: allegare la lettera di invito da parte dell’organizzatore dell'evento o documento attestante il motivo non differibile, allegare itinerario di viaggio e documenti di identità/passaporti dei viaggiatori, la deroga è da considerarsi valida per la partecipazione all'evento. Il DPCM 3 dicembre 2020 conferma inoltre la possibilità di ingresso in Italia, da questi Paesi, per le persone che hanno una relazione affettiva comprovata e stabile (anche se non conviventi) con cittadini italiani/UE/Schengen o con persone fisiche che siano legalmente residenti in Italia (soggiornanti di lungo periodo), che debbano raggiungere l’abitazione/domicilio/residenza del partner (in Italia). Il portale utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per il corretto funzionamento delle pagine web e per fornire le funzionalita di condivisione sui social network e la visualizzazione di media. Regole per viaggiare all'estero e per entrare in Italia dall'estero. cambiare i programmi di viaggio, cancellazioni e rimborsi L’evoluzione della diffusione del Covid-19 ha portato inevitabilmente a numerosi cambi ai vostri programmi di viaggio. Grazie ai viaggi in Italia è possibile esplorare un vero e proprio museo a cielo aperto, nonché una delle nazioni europee più apprezzate nel mondo. Viaggiare in bicicletta La filosofia delle nostre vacanze cicloturistiche consiste nello stare bene insieme, vedere posti che conservano un incanto unico, particolare e rilassarsi. La fondazione della città è legata ad una colonia spartana della Laconia che qui fondò la Taras... Il lago di Como è un insieme armonico di natura e cultura, un vero e proprio incontro con una vegetazione rigogliosa dovuta alla profondità del lago.... Viaggia in Italia, #viaggiaresponsabilmente, Aggiornamenti COVID-19: informazioni utili per i turisti, Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive, Immuni, la App di Contact Tracing per viaggiare sicuri in Italia, Dove sciare in Italia: le dodici migliori località sciistiche italiane. A Palazzo Roverella, la storia di una fiaba russa, Il Salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle. Dalle vette argentate delle Alpi allo scintillante Mar Mediterraneo, la bellezza dell'Italia non ha uguali. Di conseguenza, ci si può recare nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord solo per i motivi indicati all’art. Vige l’obbligo, inoltre di comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, invece, è previsto l’obbligo di isolamento fiduciario una volta rientrati in Italia, quindi quarantena obbligatoria dalla Spagna in Italia a Natale. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all'utilizzo consulta la policy sulla Privacy. 059 5750596 - Cell. Con SiViaggia trovi itinerari, offerte e idee di viaggio per i luoghi più belli d’Italia. in alcuni negozi, hotel, uffici pubblici, ristoranti, ecc.). Viaggi dall'Italia verso l'estero: portale Re-open EU e sito Viaggiare sicuri Portale Re-open EU L' Unione europea ha messo a punto uno strumento interattivo che dà accesso alle informazioni necessarie per pianificare i viaggi in Europa in sicurezza. cambiare i programmi di viaggio, cancellazioni e rimborsi L’evoluzione della diffusione del Covid-19 ha portato inevitabilmente a numerosi cambi ai vostri programmi di viaggio. Può essere utile tenere un diario di viaggio in cui annotare i luoghi visitati, compagnie frequentate e relative date. Viaggia in Italia, #viaggiaresponsabilmente; Aggiornamenti COVID-19: informazioni utili per i turisti; Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive; Immuni, la App di Contact Tracing per viaggiare sicuri in Italia; Italia VR Aggiornamento: 9 marzo 2020 . Data ultimo aggiornamento: 21/12/2020. Nella sezione VIAGGI trovi i più appassionanti racconti di viaggio in moto raccontati dai motociclisti di tutta Italia. Sono previste eccezioni all’obbligo di quarantena e all'obbligo di sottoporsi a test molecolare o antigenico. Tutte idee per scoprire un’Italia minore e a prezzi più accessibili rispetto alle classiche destinazioni super-gettonate (e affollate). Per approfondimenti, si consiglia di consultare il sito web del Ministero della Salute spagnolo e quello dell’ Ambasciata d’Italia a Madrid. La rimozione delle limitazioni agli spostamenti dall’Italia verso alcuni Paesi non esclude che questi Paesi possano ancora porre dei limiti all’ingresso. Tutte idee per scoprire un’Italia minore e a prezzi più accessibili rispetto alle classiche destinazioni super-gettonate (e affollate). Liguria. Trova il pacchetto vacanza perfetto per Italia su Tripadvisor confrontando i prezzi dei voli e degli hotel a Italia. Mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro sia in luoghi all’aperto che al chiuso. Primo sito in Italia dedicato a chi ama viaggiare da soli. Consulta la pagina Covid-19 Situazione in Italia e le Domande e Risposte sul sito del Governo per conoscere le specifiche disposizioni delle tre aree (area gialla, arancione e rossa). 00135 Roma – Italia Info Email: unita.crisi@esteri.it - Note Legali. Elenco C -  Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Svezia, Ungheria, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Andorra, Principato di Monaco. Si ricorda che è disponibile all'indirizzo: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/ un questionario interattivo per verificare la normativa italiana in … Il Portale Ufficiale del Turismo della Regione Puglia: mare, vacanze, arte, storia, gastronomia, artigianato, eventi, località, territori alberghi e ristoranti Viaggiare in Italia è un libro di Annalisa Pomilio pubblicato da Mondadori Electa nella collana Reportage: acquista su IBS a 37.05€! Si ricorda che è disponibile all'indirizzo: https://infocovid.viaggiaresicuri.it/ un questionario interattivo per verificare la normativa italiana in vigore in merito agli spostamenti da/per l’estero. Durata 79 min. Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio: è necessario viaggiare con uno dei documenti non scaduto. Elenco B - Gli Stati e i territori a basso rischio epidemiologico verranno individuati, tra quelli di cui all' Elenco C, con ordinanza adottata ai sensi dell’articolo 6, comma 2 del DPCM 3 dicembre 2020. Al rientro in Italia, se nei 14 giorni precedenti si è soggiornato/transitato dai questi Paesi è necessario sottoporsi ad isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per 14 giorni, compilare un’autodichiarazione e si può raggiungere la propria destinazione finale in Italia solo con mezzo privato. Maeci. I viaggi in bici, lungo le strade che proponiamo, sono un’opportunità per conoscere nuovi posti, nuovi panorami e nuovi compagni di viaggio. Offerte vacanze e hotel di ogni tipo, dai viaggi in Italia alle spiagge più remote. NORMATIVA ITALIANA: Il DPCM 3 dicembre 2020 disciplina gli spostamenti da/per l’estero fino al 15 gennaio 2021. È inoltre necessario sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per 14 giorni. La legge italiana, con il Dpcm 11 giugno, vieta ai cittadini di compiere viaggi all’estero al di fuori dell’Unione europea e dello spazio Schengen fino al 30 giugno. È inoltre necessario sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per 14 giorni. È fortemente raccomandato di non spostarsi con mezzi pubblici o privati salvo che per esigenze lavorative, di studio, motivi di salute e situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi. Tale esenzione si applica esclusivamente ai viaggiatori a cui è consentito l’ingresso in Italia come da normativa vigente. Nel 2020 è cambiato il modo di viaggiare e ancora oggi sono tante le restrizioni da osservare anche durante i viaggi in Italia. Sono previste limitazioni agli spostamenti sul territorio nazionale e in caso di soggiorni e transiti da Paesi dell' Elenco C. Non è previsto l’obbligo di isolamento fiduciario o l'obbligo di sottoporsi a test molecolare o antigenico all’ingresso sul territorio nazionale, salvo che nei 14 giorni antecedenti l’ingresso in Italia si sia transitato o soggiornato in Paesi dell' Elenco C, Elenco D e dell' Elenco E. Rimane l’obbligo di compilare un’autodichiarazione. Gli indirizzi ai quali trasmettere la richiesta di autorizzazione sono i seguenti: coordinamento.usmafsasn@sanita.it; dgprev@postacert.sanita. Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Unità di Crisi Piazzale della Farnesina, 1 - 00135 Roma – Italia Info Email: unita.crisi@esteri.it - Note Legali Viaggiare in bicicletta La filosofia delle nostre vacanze cicloturistiche consiste nello stare bene insieme, vedere posti che conservano un incanto unico, particolare e rilassarsi. Non è detto. Su richiesta del Viaggiatore/Ente/Società Organizzatrice che necessita di una esenzione all'obbligo di quarantena per ragioni non differibili, inclusa la partecipazione a manifestazioni sportive di livello internazionale, l'Ufficio 3 della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria (Coordinamento USMAF-SASN) esaminerà la richiesta ed eventualmente trasmetterà le linee guida alle quali il viaggiatore internazionale deve attenersi per essere esentato dalle suddette misure. Dove viaggiare da soli in Italia: Salerno. Dal 7 al 15 gennaio, chi proviene da un Paese dell’Elenco C perché vi risiede stabilmente (e non ha soggiornato in altri Paesi dell’Elenco C per motivi non di necessità tra 21 dicembre e 6 gennaio), ovvero chi debba recarsi dall’Italia in un Paese dell’elenco C, per qualsiasi ragione, o ancora chi si sia recato tra il 21 dicembre e il 6 gennaio in un Paese dell’elenco C, per motivi di lavoro, salute o assoluta urgenza, può entrare/rientrare in Italia sottoponendosi a test molecolare o antigenico nelle 48 ore precedenti l’ingresso, compilando la necessaria autodichiarazione e informando la ASL. a) obbligo di presentazione al vettore all’atto dell’imbarco e a chiunque sia deputato ad effettuare i controlli, della certificazione di essersi sottoposti, nelle 72 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo; b) obbligo di sottoporsi ad un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, ove possibile, ovvero entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale presso l’azienda sanitaria locale di riferimento. 338 9323508 - Fax 059 8672257 | info@compagnidiviaggio.eu Ecco le principali raccomandazioni e misure di sanità pubblica per chi fa ingresso in Italia. ULTIM’ORA: Parziale riapertura voli Con i mesi di settembre e ottobre avverrà una parziale riapertura delle tratte aeree tra Italia e Stati Uniti. Fermo restando l’obbligo di attenersi alle misure in vigore in ciascuna regione, gli ingressi in Italia da tutti i … Da Nord a Sud, ecco 30 mete low cost, alla portata di tutti, giovani inclusi.Perfette per un fine settimana fuoriporta. A condizione che non insorgano sintomi di COVID-19 fermi restando gli obblighi di auto-dichiarazione e presentazione del risultato negativo di un test molecolare o antigenico (ove previsto), nonché di comunicazione del proprio ingresso dall’estero sul territorio nazionale, le disposizioni relative all’obbligo di isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria, all’utilizzo del mezzo privato per raggiungere la destinazione finale e all’obbligo di tampone NON si applicano: ai lavoratori transfrontalieri in ingresso e in uscita dal territorio nazionale per comprovati motivi di lavoro e per il conseguente rientro nella propria residenza, abitazione o dimora; al personale di imprese ed enti aventi sede legale o secondaria in Italia per spostamenti all'estero per comprovate esigenze lavorative di durata non superiore a 120 ore; ai funzionari e agli agenti, comunque denominati, dell'Unione europea o di organizzazioni internazionali, agli agenti diplomatici, al personale amministrativo e tecnico delle missioni diplomatiche, ai funzionari e agli impiegati consolari, al personale militare e delle forze di polizia, al personale del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e dei vigili del fuoco nell'esercizio delle loro funzioni; agli alunni e agli studenti per la frequenza di un corso di studi in uno Stato diverso da quello di residenza, abitazione o dimora, nel quale ritornano ogni giorno o almeno una volta la settimana; agli ingressi mediante voli “Covid-tested”, conformemente all’ordinanza del Ministro della salute 23 novembre 2020 e successive modificazioni.