La vista del lago bianco dalla vetta, purtoppo è l'unica decente perchè sono arrivato in cima completamente immerso nella nebbia e non si vedeva nulla.. l'unico punto pulito era questo La foto, come quella successiva, è stata scattata con il teleobiettivo (200 mm), ma è stata poi tagliata in modo da portare in piena evidenza questo magnifico abitante delle Alpi. Tutte le informazioni sull'itinerario, mappa, GPS-download, foto. Escursione sulla neve Passo Oclini - Tra il Corno Nero e il Corno Bianco. Da Gressoney La Trinité al Corno Bianco per la cresta nord ovest (dal passo dell'Uomo Storto) Il Corno Bianco è una montagna massiccia e voluminosa, la maggiore della catena spartiacque Sesia-Lys, il contrafforte del Monte Rosa al confine tra Piemonte e Valle d'Aosta. Il punto di partenza della mia escursione al Corno Bianco è il Passo Oclini (Jochgrimm), a 1989 mt di quota. Per raggiungerlo, da Tesero o da Cavalese, si va al Passo di Lavazè dove si percorre un breve tratto di strada asfaltata fino ad arrivare all'Hotel Corno Nero (Schwarzhorn,1989 mt). Passo Oclini - Tra il Corno Nero e il Corno Bianco. Da Passo Oclini la malga Gurndin è raggiungibile con una piacevole […] Il panorama naturale unico a quota 1994 m invita all’ospitalità familiare e alla tradizione. Circa 1 ora e 15 minuti per scendere verso Passo Oclini seguendo l’itinerario più … Uno dei percorsi invernali più belli e panoramici. Durata: 2:45 h - Dislivello: 330 m Salendo al Corno Bianco non è difficile imbattersi in qualche stambecco. Il Corno in tutta la sua maestosità sopra il lago nero 2. Partenza e arrivo da Passo Oclini: 1.989 slm. SI PARTE DA PASSO OCLINI . Qui vediamo un giovane maschio sulle rocce del Passo di Artemisia . 1. Qui villeggianti, escursionisti e ciclisti sono accolti e viziati con piatti tipici tirolesi. Tempo impiegato: 2 ore e 45 minuti per raggiungere la cima del Corno Bianco attraverso il sentiero 12. Continuiamo la faticosa risalita per roccette (I, max II) fino a rimontare sulla SX la cresta finale che finalmente giunge sull'ambita meta del Corno Bianco … La vetta del Corno Bianco è a 2.317 slm. Risaliamo quindi la pietraia seguendo la via bollata fino al Passo dell'Artemisia (2837 m), dove troviamo una catena che facilita la progressione. Dal rifugio la via normale sale passando dal vecchio ricovero dell'Alpe Rissuolo 2264 e arriva al Lago Bianco 2332 m. (a sinistra la traccia per il Passo dell'Alpetto), si sale a destra al Lago Nero 2672 m. (qui, a sinistra si sale al Passo di Rissuolo), sulla destra si vede la cima del Corno Bianco. Il passo dell'Artemisia con le sue catene 3. Offre un panorama molto interessante, sia sugli orizzonti più vicini, sia su quelli più lontani, estesissimi. Passo di Pennes (Penser Joch - m 2211) - Penser Joch See (m 2190) - Steinwandseen (m 2320) - Giogo delle Frane (Gerölljoch - m 2557) - Corno Bianco di Pennes (Corno Bianco di Sarentino / Weißhorn - m 2705) Dati tecnici: Partenza dal Passo di Pennes (m 2211): Difficoltà: EEA (Vai alla scala delle difficoltà). Salita al Corno Bianco partendo dal Rifugio Carestia in bal Vogna Splendida salita in arrampicata tra le facili roccette Escursioni - Escursione dal Passo Oclini al Corno Bianco . Tra Corno Bianco e Corno nero, circondato da boschi e prati, si trova la rustica Malga Gurndin.